MALTA CHIAMA DUE ALLIEVE DI ROMA

intro

SFILATA DI MODA PER BENEFICENZA
Ferramoda” progetto italo-maltese, punta i riflettori sull’Accademia Italiana. Un bel successo per due allieve della scuola, sede di Roma, chiamate sul palcoscenico del Corinthia Palace Hotel nell’ambito del progetto che unisce la moda alla cultura denominato appunto “La moda è cultura”, frutto di un protocollo tra la Camera della Moda di Malta, con l’amabasciata italiana e in collaborazione con l’istituto di cultura italiano. L’evento, una sfilata di beneficenza a favore dei bambini svantaggiati, ha visto in passerella 18 modelle, di cui 12 maltesi e 6 italiane, truccate da Guerlain. Tra i designer italiani invitati, tra cui Schubert, hanno fatto la loro parte, con distinzione, le collezioni delle due studentesse di Fashion design, Amanda Biscossi e Grazia De Carlo che qualche mese fa erano state notate a Roma da una rappresentante della Camera della moda maltese. Da qui l’invito alla sfilata a La Valletta (e il coinvolgimento al protocollo dell’Accademia Italiana) a cui hanno assistito 300 persone tra cui 50 vip.
Lof

Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>