Fashion Show 2009: Design & Love

19/04/2009





L'Accademia Italiana compie 25 anni all'insegna della creatività e dell'amore, confermando che una scuola può offrire gli strumenti e le basi tecniche necessarie per lo sviluppo di una creatività che non sia fine a se stessa, ma che si proponga come prospettiva reale per guardare fiduciosamente al futuro.
Questa idea è stata condivisa dagli studenti e dai grandi nomi del mondo della moda e del design presenti alla manifestazione del 18 aprile, dove hanno partecipato i laureandi dei corsi di "Design della Moda e del Costume", che hanno presentato più di 200 modelli innovativi, e gli allievi delle sezioni "Arredamento e Product design" e "Grafica e comunicazione visiva", che hanno esposto le loro opere in una mostra.

L'evento, che ha coinvolto i circa 2.500 invitati, è stato anche l'occasione di un incontro ravvicinato fra gli studenti e alcuni grandi nomi del design, ai quali è stata consegnata la "Piramide dell'Eccellenza", prestigioso premio che gli studenti assegnano ogni anno ai "grandi maestri".

Gli ospiti erano molti e molto prestigiosi. Tra i premiati, Carla Fendi e la coppia formata da Ottavio e Rosita Missoni, gli architetti-designer Andrea Branzi e Alessandro Mendini e l'imprenditore Alberto Alessi. Tra gli altri, Elio Fiorucci, Ermanno Scervino, Lawrence Steele e moltissime altre presenze del mondo dell'arte, del design, della moda e dell'industria, oltre a delegazioni dal Regno Unito (University of Wales), dagli Stati Uniti (Iowa State University e Arcadia University), e poi da Svezia e Thailandia. Hanno mandato i loro auguri il Ministro dell'Istruzione Maria Stella Gelmini, Carlo d'Inghilterra e Rania di Giordania. Graditissima infine la presenza di ex allievi dell'Accademia Italiana, oggi affermati professionisti della moda e del design.

Concludiamo allora con le parole del presidente dell'Accademia Italiana, Vincenzo Giubba:
"In 25 anni ci siamo dedicati con passione a questo lavoro e i suoi frutti sono evidenti a tutti. In 25 anni, abbiamo amato il design e gli abbiamo dedicato tutti i nostri sforzi. Volendo scegliere una parola che riassuma il senso del nostro operare, abbiamo pensato di riferirci all'amore. D'altra parte, il design è arte, è filosofia, è poesia e, in una parola, è esso stesso amore".

 









PER CONDIVIDERE I NOSTRI CONTENUTI TRAMITE ADDTHIS DEVI ACCETTARE L'UTILIZZO DEI COOKIE DI TERZE PARTI PER QUESTO SITO