L'Accademia Italiana e i suoi studenti premiano i più famosi designer con la Piramide dell'Eccellenza

LA PIRAMIDE DELL’ECCELLENZA (arte, moda e design)


I premi che vengono proposti nei più disparati campi dell’arte e del design sono spesso dedicati a chi ha conseguito un determinato risultato in un ambito specifico, oppure vi sono giurie che premiano un dato progetto o un’opera d’arte.

La “Piramide” dell’Accademia è qualcosa di diverso: innanzitutto non si tratta di un vero e proprio premio, ma di un riconoscimento dedicato all’impegno nel lavoro creativo, che ha determinato una “eccellenza” in un dato settore.

L’altra particolarità è il fatto che venga dedicata ai “maestri” da parte degli studenti dell’Accademia, creando così un ponte fra i giovani e chi è già stato “consacrato” per meriti indiscussi.

Negli anni la “Piramide” è divenuta un prestigioso simbolo dell’interazione fra l’entusiasmo delle giovani generazioni e l’esperienza e il talento dei grandi artisti e designer.

Non è quindi un caso che da questi incontri siano nati molti interessanti rapporti di amicizia e collaborazione.

Così spesso è successo, ad esempio, che i premiati siano stati ospiti dell’Accademia in occasione di conferenze, seminari, workshop, o che siano stati creati insieme nuovi progetti.

La “Piramide dell’Eccellenza” è una scultura disegnata dallo scenografo Gianni Quaranta ispirata al logo dell’Accademia.


A partire dal 2005, ogni anno le “Piramidi” vengono consegnate durante gli eventi di fine anno accademico, in occasione della sfilata di moda e della mostra di design degli allievi dell’Accademia Italiana.

Le “Piramidi”, in questi anni, sono state dedicate a personaggi illustri che hanno contribuito all’evoluzione dei settori dell’arte, della moda, dell’architettura, del product design, della fotografia e dell’immagine. Si tratta di personalità che con il loro talento hanno tracciato segni evidenti e riconoscibili del loro percorso. Tra i premiati ricordiamo (in ordine cronologico):

Ernesto Gismondi
(Presidente, Artemide, Lighting - design)
Patrizia Bambi
(Patrizia Pepe, Design della Moda)
Renato Balestra
(Alta Moda)
Jamal Taslaq
(Stilista, Design della moda)
Giampaolo Camporese
(Stilista, Design della moda)
Mustafa Sabbagh
(Fotografia)
Consorzio promo vetro di Murano
(Design del prodotto d'arredo)
Silvano Campeggi
(Grafica)
Maurizio Galimberti
(Fotografia)
Franco Zeffirelli
(Regia teatrale e cinematografica, design del costume, scenografia)
Carla Fracci
(Performing art, danza e balletto)
Anna Anni
(Design del costume)
Gabriella Pescucci
(Design del costume)
Ermanno Scervino
(Stilista, Design della moda)
Oliviero Toscani
(Fotografia, immagine, comunicazione visiva)
Vivienne Westwood
(Stilista, Design della moda)
Eva Cavalli
(Design della moda: sviluppo impresa)
Cini Boeri
(Design dell’arredamento)
Riccardo Dalisi
(Arte e design, ricerche sul design del prodotto)
Carla Fendi
(Design della moda: sviluppo impresa)
Ottavio e Rosita Missoni
(Design della moda, ricerca nel settore maglieria)
Alberto Alessi
(Design del prodotto: sviluppo impresa)
Alessandro Mendini
(Architettura, disegno del mobile, product design)
Andrea Branzi
(Attività di ricerca: product design)
James Ivory
(Regista cinematografico)
John Richmond
(Stilista, Design della moda)
Saverio Moschillo
(Vice presidente della Camera Nazionale della Moda)
Giuseppe Zanotti
(Imprenditore nell'artigianato della moda)
Franco Penè
(Imprenditore nell'industria della moda)
Denis Santachiara
(Design del prodotto d'arredo)
Andrea Panconesi
(Imprenditore nell'e-commerce, talent e trend scout)
Elio Fiorucci
(Fashion Design)
Evelyn Swarovski
(Azienda Swarovski, Design del Gioiello e Product Design)
Maison Mila Schön
(Design della Moda)
Momo Design
(Prodotti di Design Hi-tech)
Maurizio Millenotti
(Design del Costume Teatrale e Cinematografico)
Michelangelo Pistoletto
(Artista di fama internazionale)
Anna Molinari
(Stilista, Design della moda)
La Perla
(Design della moda: underwear)
Emilio Cavallini
(Stilista, Design della moda)
Poltrona Frau
(Interior design)
Francesca Lavazza
(Fotografia d'arte)
Bottega Veneta
(Accessori di lusso per la moda)
Franca Sozzani
(Vogue Italia – Fashion 4 Development)
Sudhitham Chirathivat
(Grande distribuzione – Gruppo Central – La Rinascente)
Michel Adam – Fashion TV
(Comunicazione e media)
Kartell
(Design del prodotto d'arredo)
Brunello Cucinelli
(Design della moda – Maglieria – Sviluppo impresa)
Maison Gattinoni – Guillermo Mariotto
(Design della moda – Alta moda)