Glamour e creatività sul palco dell'Obihall
breadcrumb

Gli studenti dell’Accademia assegnano la Piramide dell’eccellenza

Glamour e creatività sul palco dell'Obihall

Kermesse elettrizzante, abiti glamour, regia spettacolare e ospiti eccellenti.

Chiudi

Una miscela di successo quella proposta dall’Accademia Italiana, che all’evento di fine anno ha mandato in passerella quasi 250 outfit, magnifici abiti ispirati al sogno, tema d’ispirazione delle collezioni. In mostra anche i lavori di design e i videoclip degli allievi dei rispettivi corsi, Design e Fotografia. Un’intera giornata dedicata alla creatività cominciata la mattina con una conferenza stampa molto partecipata al teatro Obihall, da qualche anno location privilegiata della manifestazione.

E’ toccato al presidente Vincenzo Giubba, presentare innanzitutto il tradizionale evento di fine anno ma anche il nuovo progetto “Accademia for Africa” siglato di recente con la direttrice di Vogue Italia, Franca Sozzani, nel ruolo di ambasciatrice di F4D e Sudhitham Chirathivat, ceo del gruppo La Rinascente, che con le recenti acquisizioni e le intenzioni di investimento riscuote sempre più attenzione nei mercati finanziari internazionali . In pratica gli studenti disegneranno piccole collezioni di abiti, poi realizzate in Africa da una squadra di sarte, quindi vendute nei negozi La Rinascente di tutta Italia. 

Nel pomeriggio grande folla alla mostra di Design inaugurata dal direttore marketing di Kartell, Gilberto Negrini, azienda da sempre attenta ai nuovi talenti nel settore arredo e complemento d’arredo. Infine la sfilata di moda, inaugurata dall’assessore alla Cultura della Regione Toscana, Cristina Scaletti che prende il via con il saluto entusiasta di Giulia Pirovano, direttore generale della Camera nazionale della moda. Nell’intermezzo, il tradizionale “Premio Piramide d’eccellenza” quest’anno assegnato dagli studenti  alla direttrice di Vogue Italia  Franca Sozzani, Michel Adams, proprietario di Fashion TV, Sudhitham Chirathivat, ceo di Central Retailers Group, Brunello Cucinelli, stilista e imprenditore della maison del cachemire, per Kartell al direttore commerciale Gilberto Negrini e per Gattinoni allo stilista Guillermo Mariotto. Da Franca Sozzani, arrivano i complimenti e l’incoraggiamento agli stilisti in erba ad osare, senza tentennamenti, da Mariotto  il divertente apprezzamento per un mantello-valigia proposto in passerella. Sudhitham Chirathivat nel ricevere il premio ha dichiarato: “Sono molto onorato e tutto il nostro gruppo thainlandese è felice di avere un ruolo nell’economia italiana e supportarla, perché abbiamo fiducia nel futuro della vostra economia. Siamo entusiasti del progetto “Aifa”  - aggiunge - ideato dall’ Accademia Italiana, sarà questa la prima di altre collaborazioni con le sedi italiane dell’istituto e con quella di Bangkok”. 

Tripudio di  fiori  e commossi applausi dal numeroso pubblico in sala per il gran finale, con un esercito di studenti festosamente piombati sulla passerella.

inner-title.all_premio-eccellenza_courses