ALCUNE TESTIMONIANZE
breadcrumb

La scuola di moda e design premia i grandi nomi

Alcune testimonianze

Design dell'arredamento e del prodotto, moda, grafica, fotografia, videoclip: l'università si collega alla realtà del mondo esterno.
 

Chiudi

La scuola con questo mix multimediale si è presentata al grande pubblico, oltre duemila invitati, con grande presenza dei media e dei rappresentanti dell'industria. Abbiamo catturato alcune dichiarazioni dei VIP invitati, alcuni dei quali hanno ricevuto la "Piramide dell'Eccellenza 2013", riconoscimento che gli studenti riservano ai grandi nomi che si sono distinti nell'innovazione e nella ricerca e che hanno contribuito in vari modi nel sostenere progetti a favore della creatività giovanile sia che si tratti di moda che di product design, oppure grafica, design del gioiello o, ancora, fotografia e ricerche nel campo dell'immagine.

L'evento 2013 è stato introdotto dal presidente dell'Accademia Italiana Vincenzo Giubba che ha voluto porre l'accento sul tema conduttore: «Quest'anno proponiamo il tema del viaggio inteso non solo come viaggio fisico ma anche come viaggio nella fantasia, una fantasia che può anche diventare realtà. E' anche il viaggio compiuto dai nostri studenti dall'inizio della loro formazione fino ad approdare ai risultati finali con l'avvio nel mondo professionale. Si tratta del viaggio della vita dove bisogna cogliere tutte le occasioni di crescita».
Il presidente Vincenzo Giubba ha poi salutato gli ospiti presenti fra cui molte delegazioni del mondo accademico: Arcadia University, LaSalle University, Drexel University, Iowa State University, Oklahoma State University, International Business School. Un saluto particolare è stato rivolto alle istituzioni e ai rappresentanti del Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca presenti in sala.
Subito dopo il saluto di apertura il presidente Vincenzo Giubba ha introdotto l'assessore alla cultura della Regione Toscana Cristina Scaletti che ha portato i saluti e gli auguri di tutta la giunta regionale e del presidente della Regione Toscana, congratulandosi sia con la scuola che con gli studenti per i risultati raggiunti e per l'impegno e la passione che contraddistinguono l'istituto.

Il momento cruciale, subito dopo la passerella dei capi realizzati dai laureandi, è stato la consegna delle "Piramidi dell'Eccellenza 2013" ad alcuni ospiti VIP. Ecco alcune loro dichiarazioni:

Franca Sozzani, Direttore di Vogue Italia e Good Will Embassador di Fashion 4 Development:
«I giovani devono essere supportati da chi ha più esperienza, ed è per questo che io sono qui questa sera. La stampa ed i media possono aiutarvi nella vostra crescita, anche per questo abbiamo creato un sito con un canale dedicato ai giovani».

Sudhitham Chirathivat, C.E.O. Central Retail Corporation, La Rinascente
«Il livello di eleganza e di creatività è molto più elevato di quello che mi aspettassi. Il talento che ho visto stasera è stato un talento pieno di energia. Auguro a tutti i laureandi una grande carriera».

Michel Adam, fondatore e presidente di Fashion TV
«Ci è piaciuto molto lo show ed è per questo che anche Fashion TV vuole premiare la creatività degli studenti dell'Accademia Italiana consegnando il "diamante dell'eccellenza" di Fashion TV».

Brunello Cucinelli, imprenditore e stilista
«Siete stati bravissimi, non perdete mai la fiducia in voi stessi e continuate ad inseguire il vostro sogno perché un giorno diventi realtà».


Guillermo Mariotto, Fashion Designer, Maison Gattinoni
«Ho visto questa sera una sfilata bellissima, alcuni capi mi sono piaciuti così tanto che vorrei averli per me stesso».

Gilberto Negrini, direttore commerciale di Kartell
«Ho visto lavori degli studenti molto interessanti, pieni di spirito creativo. Sicuramente è la giusta partenza per entrare nel mondo del design. A nome dell'azienda Kartell, che rappresento, auguro agli studenti che i prodotti da loro disegnati possano entrare nelle case di tutti».

Giulia Pirovano, direttore Camera Nazionale della Moda
«Questa sera abbiamo visto molta creatività e molte idee. Gli studenti sono molto fortunati ad avere un palcoscenico come questo e a poter sfilare davanti ad un pubblico sofisticato con un parterre di grande prestigio come quello di questa sera. E' sicuramente un grande opportunità per gli studenti dell'Accademia Italiana».

inner-title.all_premio-eccellenza_courses